Seleziona una pagina

Mobile First Index, come funziona

1) Introduzione
2) Come funziona un motore di ricerca
3) Cos’è il Mobile First Index
4) Come funziona il Mobile First Index
5) Consigli/Approfondimenti

Mobile First Index e visibilità nei motori di ricerca

Prima di approfondire come funziona il Mobile First Index è doveroso fornire alcune piccole indicazioni su come funziona un motore di ricerca. I componenti più importanti durante una ricerca sono i Crawler, l’Indice e i fattori di Ranking.

Come funziona un motore di ricerca

Crawler o Webcrawler

I Crawel di Google o Spider hanno lo scopo di richiamare il sito e indicizzare il suo contenuto. Si comportano come un Browser, quindi aprono il sito, lo caricano e appare come se fosse un utente a visualizzarlo.

Indice di Google o dei motori di ricerca

Tutte le pagine, i loro contenuti, risorse, link e i dati strutturati sono salvati nell’Indice. Il Crawler “viaggia” nel web in seguito alle ricerche effettuate dagli utenti.

Ranking Google e motori di ricerca

Il terzo elemento è strettamente collegato ai Crawler e all’Indice dei motori di ricerca. Il Ranking non è altro che il risultato di un’analisi basata su una serie di regole che consente di fare apparire i siti in un determinato ordine logico sulla base di numerose variabili come la qualità del contenuto o la rilevanza.

Dopo questa super sintesi (non vorrei annoiarvi con tecnicismi e termini di difficile comprensione) sul funzionamento dei motori di ricerca è il momento di spiegare cos’è il Mobile First Index, come funziona e per concludere qualche dritta su responsive design l’ottimizzazione di un sito web, due elementi importanti per il Mobile First Index.

Cos’è il Mobile First Index?

Il Mobile First Index può essere considerato come la prima vera grande rivoluzione di Google (e dei motori di ricerca) relativa all’indicizzazione e posizionamento dei siti web. Le direttive sono semplici: verranno valutati per i risultati di ricerca i siti web presenti nella versione mobile del sito. Dal 1° luglio tutti i nuovi domini verranno scansionati con questo nuovo metodo, i siti web precedenti dovranno adattarsi al Mobile First Index altrimenti perderanno il loro posizionamento a favore dei siti web che rispondono alle direttive imposte dal Mobile First Index.

Mobile First Index, come funziona?

I motori di ricerca inizieranno ad utilizzare un Indice mobile (per l’appunto il posizionamento Mobile First index, qui trovi consigli su come migliorare il posizionamento del tuo sito), vorrà dire che per le pagine dei risultati di ricerca verranno prese in considerazione le versioni mobile del sito. Le informazioni vietate al Crawler mobile non saranno considerate nei Ranking dei siti desktop, ciò vuol dire che se il sito web mobile non è curato dal punto di vista dell’usabilità e nei contenuti il sito web desktop rischia di non posizionarsi pur avendo contenuti rilevanti per la ricerca effettuata.

Il motivo per cui Google e i motori di ricerca hanno deciso di cambiare l’Indice è molto semplice. L’esigenza è scaturita in seguito ai grandi volumi di ricerche effettuate da Smartphone o Tablet. Attualmente le ricerche da mobile si attestano al 60%, cifra destinata a crescere in futuro.

Considerando l’importanza che verrà data ai siti mobile è fondamentale mettere a disposizione dei siti mobile gli stessi contenuti della versione desktop. Qualora l’informazione o il contenuto richiesto non è presente nella versione mobile (ma è presente nella versione desktop) Google escluderà ugualmente il sito dal posizionamento.

Se non possiedi un sito web mobile Google scansionerà la versione desktop, ma qualora ci siano gli stessi argomenti/contenuti in un sito mobile ignorerà il tuo a favore di quest’ultimo.

Consigli e approfondimenti

Responsive Design
Il responsive design è uno dei principali aspetti da tener conto nella creazione del sito web in ottica Mobile First Index poiché possiede un design che si adatta allo schermo del dispositivo utilizzato e consente nei limiti del possibile di strutturare i contenuti come nel sito in versione desktop. Il sito in cui ti trovi, ovvero il mio portfolio digitale propone gli stessi contenuti sia per la versione desktop che per i dispositivi mobile (smartphone e tablet) e risponde pienamente al Mobile First Index.

Ottimizzazione sito web mobile
Ci sono numerosi metodi per gestire e ottimizzare il sito mobile qualora nel vostro sito desktop siano presenti molti contenuti testuali. Tramite CSS è possibile escludere la visualizzazione del testo (badate bene, “escludere la visualizzazione” e non “eliminare”) e renderla visibile cliccando nella sezione apposita. Il design del sito mobile rimane compatto, veloce da navigare e permette di non scorrere eccessivamente in basso sullo smartphone.

La navigazione del sito mobile risulta agevole, gli utenti si troveranno bene e approfondiranno l’esplorazione del vostro sito incrementando così le percentuali di conversione. Se ad esempio il sito del tuo ristorante è poco agevole da navigare, gli utenti lo abbandoneranno ancor prima di cercare la pagina dei piatti, degli orari o quella dedicata alla prenotazione/contatti. Potreste anche aver investito del budget inutilmente in annunci a pagamento, post su Facebook o altro poiché gli utenti una volta entrati sul vostro sito lo abbandoneranno nel giro di pochi secondi.

L’ottimizzazione del vostro sito web mobile (e desktop) è fondamentale per acquisire clienti e il successo della vostra aziende dipenderà da come vi posizionate sui motori di ricerca e da come il vostro sito è fruibile dagli utenti.

Verifica se il tuo sito web è idoneo con il Mobile First Index

Richiedi una consulenza gratuita del tuo sito. Effettuerò un’analisi per verificare se risponde a tutte le esigenze Mobile Fitst Index, inoltre esaminerò la versione desktop e mobile sia dal punto di vista del posizionamento che del design.

Al termine dell’analisi fisserò una call in cui ti presenterò un report dettagliato con consigli e informazioni utili per il posizionamento e l’ottimizzazione del tuo sito web.

Compila con i tuoi dati e ricevi una consulenza gratuita:

Consenso

8 + 7 =